RISTORAZIONE


I MESTIERI: IL VASAIO

TERZIERI

 Gli Statuti del 1308 seguiti al Codice Bavaro duecentesco, i più antichi delle Marche, portano notizia dei terzieri cui territorialmente era divisa, all'interno della cinta muraria di origine romane, dal colle Gomero alla Mossa dei Berberi: Essi erano chiamati: Episcopio (Colle Gomero), Piana del Mercato ( parrocchia di S.Maria del mercato oggi piazza Buccolino) e S. Gregorio (Attorno alla Chiesa di S. Gregorio oggi Piazza Dante). Solo più tardi, dopo alcuni sbancamenti, a questi terzieri si aggiunse il quartiere Borgo Cavaticcio, oggi identificabile con la zona di S. Marco. Ad Osimo per le festività dell'allora patrono S.Vittore, si svolgeva il palio tra i quartieri detto la Lizza del Moro che ebbe luogo fino all'occupazione napoleonica.

Oggi, impossibilitati nell'organizzazione della Lizza, il palio è una gara podistica.r

 

 

DIVISIONE TERRITORIALE DEI TERZIERI

IL PALIO DI SANTA TECLA

 

ALBO D’ORO PALIO DEI TERZIERI

2018 Borgo Cavaticcio

 2019 Piana del Mercato

 

 

 

 

 

bottom1
bottom2

bottom3
bottom4